VIENI A VISITARCI E SALPERAI CON LA TUA NUOVA BARCA!

Via Nino Bixio, 16

72023 Mesagne (BR)

+39 0831 170 62 44

© 2019 by Yacht Partner Srl

NEWS

Cannes Yachting Festival 2019

August 09, 2019

Dal 10 al 15 settembre, lo Yachting Festival creerà l’evento riunendo in un porto dedicato tutte le barche a vela, monoscafo e multiscafo.

 

Con più di 100 barche a vela nel Port Canto, lo Yachting Festival sarà la più grande esposizione al mondo di nuovi grandi velieri in acqua e offrirà una visita senza precedenti per gli appassionati e gli acquirenti di vela.

Yacht Partner vi invita a cogliere un'occasione unica per scoprire le seguenti barche a vela Jeanneau:


Jeanneau 51

Jeanneau 64

-

Sun Odyssey 410 - NEW

Sun Odyssey 440

Sun Odyssey 490

ed inoltre tutta la gamma Dehler:

 

Dehler 30 one design
Dehler 34
Dehler 38
Dehler 42
Dehler 46

Mentre rimane al Vieux Port il brand PRESTIGE, "L’art-de-vivre di coloro che desiderano sognare la propria vita e vivere i propri sogni" con la sua gamma FLYBRIDGE LINE
 

PRESTIGE 420 - NEW

PRESTIGE 460

PRESTIGE 520

PRESTIGE 590

-

PRESTIGE 630

PRESTIGE 680

 

CONTATTATECI PER PRENOTARE UNA VISITA RISERVATA E SENZA FASTIDIOSE ATTESE PER IL SALONE NAUTICO DI CANNES!
 

Yacht Partner, e quindi Lello, Massimiliano e Iacopo vi accompagneranno in tutte le tappe del vostro progetto!

Sono il vostro principale interlocutore per consigliarvi e accompagnarvi nel vostro progetto di acquisto di uno yacht.

Prestige Yachts - Prove esclusive per la clientela a Montecarlo

July 31, 2019

Siamo veramente orgogliosi di invitare i nostri clienti PRESTIGE ad un evento esclusivo durante il quale potranno testare e provare privatamente i nuovi modelli della gamma, che saranno presentati al prossimo Yachting Festival di Cannes.

 

L'evento si terrà presso lo Yacht Club in Monaco, dal 30 Agosto al 1 Settembre, 2019.  

 

I modelli presenti sono:

PRESTIGE 420 Novità 2020
PRESTIGE 460
PRESTIGE 520
PRESTIGE 590S Novità 2020
PRESTIGE 630
PRESTIGE 680

Questo evento offre la possibilità di avere un contatto diretto e profondo con il mondo Prestige e un'opportunità di effettuare una vista/prova di qualità a bordo delle unità in uno dei più prestigiosi  yachting hub del Mediterraneo.

E' RICHIESTA LA PRENOTAZIONE.

Save The Date - Prestige Exclusive Days

October 06, 2018

L'appuntamento VIP annuale con i "Prestige Exclusive Days" avrà luogo dal 9 all'11 Novembre prossimi in cantiere a Les Herbiers.

Sarà un immenso piacere ospitarvi in questa splendida cornice, gustando insieme a noi un brunch, circondati da questi meravigliosi yachts, in un'atmosfera unica.

Potrete scoprire le nuove versioni 2019 delle gamme Fly e Sport, ed inoltre avere la possibilità di fare un tour privato all'interno della più grande fabbrica di imbarcazioni al mondo.

Gli yacht presenti saranno il nuovissimo Prestige 590, ed inoltre il 460, 520, 630, 680 ed anche il 630S ed il 680S.

Per info e prenotazioni scrivete a prestige@yachtpartner.it

Jeanneau Yachts - Prova a mare esclusive

October 04, 2018

Siamo lieti di invitarvi alle Prove a mare Esclusive della gamma Jeanneau Yachts, che si terranno a Port Balis in Spagna, dal 18 al 20 ottobre prossimi.

Ogni prova esclusiva avrà una durata circa di 2 ore. Pe garantirvi un servizio di livello ed adeguato è necessario prenotarsi.

Per prenotarsi scrivete a jeanneau@yachtpartner.it

Prestige Yachts - L'arte di vivere il mare

July 16, 2018

Cari amici amanti del mare, YACHT PARTNER non si ferma più!!
É con immenso piacere e perché no, orgoglio, che possiamo finalmente comunicare la fiducia che ancora una volta il prestigioso cantiere JEANNEAU, nella persona del Direttore italiano dott. Cragnotti, hanno riposto in noi rendendoci importatori ufficiali della gamma a motore PRESTIGE del gruppo numero uno al mondo. Si tratta di stupendi yacht a motore che vanno dai 42 a 75 piedi sia coupé che flying bridge.
La gamma PRESTIGE non viene affidata a tutti in quanto considerata vera "luxury line" ed é per questo che non riusciamo a contenere la nostra gioia nella consapevolezza che questo ultimo tassello ci rende ancora più "adulti" con tutte le responsabilità che inevitabilmente ne derivano; ma noi amiamo le sfide che puntano a migliorarci sempre di più per raggiungere quella perfezione che non esiste.
A presto per altri dettagli.

Nuove sfide!

April 01, 2018

E' con grande soddisfazione che vi comunichiamo di aver raggiunto un accordo commerciale con Nautigamma, società importatrice in Italia dei marchi Dehler, Moody, Privilege e Contest. Yacht Partner è il nuovo concessionario Dehler per Puglia, Basilicata e Abruzzo

 

Da oltre quarant’anni Dehler è un cantiere di pionieri dell’innovazione. Nel corso del tempo ha sviluppato sistemi che spesso anche altri produttori hanno adottato; il Main Drop System, da tutti chiamato Lazy Bag, è un’invenzione Dehler, come la presa rapida dei terzaroli, il portello d’ingresso a scomparsa, e varie tecniche costruttive. Tra queste, la più significativa è la laminazione tra scafo e coperta su tutto il perimetro dello scafo.

Le barche Dehler sono da sempre sinonimo di solidità e di velocità, vere purosangue della vela, all’inizio un pò spartane, ma nel tempo si sono trasformate nelle rifiniture e nell’utilizzo dei legni diventando raffinate cruiser racer.

Inoltre, in funzione del medesimo accordo, siamo Sales Point in Puglia, Basilicata e Abruzzo per i prestigiosi marchi Moody, Privilege e Contest.

Il cantiere Moody nasce in Inghilterra sulla riva del fiume Hamble nella cittadina di Swanwich circa 150 anni fa. Il suo fondatore John Moody da bambino si cimentava nella cantieristica nel cortile di casa. Da grande produceva barche da pesca e gommoni lasciando poi al figlio Alessandro l’attivita’ di cantiere. Furono poi i nipoti Herbert e Reginald a trasformare l’attivita’ di famiglia in vero e proprio cantiere navale all’inizio del XX secolo.

Nel tempo sono stati progettati e lanciati dal Cantiere Moody numerosi scafi che navigano ancora oggi su tutti i mari del mondo apprezzati da marinai esperti e da armatori esigenti. Nel 2007 un’altro grande produttore di yacht acquista il cantiere per produrre scafi innovativi ma di grande qualita’. Hanse Yachts acquisisce la Moody e lancia il primo vero esemplare di barca a vela chiamata dagli addetti “monomarano”. In pratica l’unica barca a vela che oltre alle prestazioni veliche offre le comodita’ di un motoryacht.

Il grande successo delle nuove barche non ha impedito al Cantiere di pensare e produrre anche barche dal design classico, gli armatori affezionati a Moody infatti chiedevano insistentemente un modello che ricordasse la vecchia produzione. Viene quindi lanciata la linea Classic col modello 41 e 45. Disegnata sempre da Bill Dixon la linea Classic racchiude eleganza e performance assicurando a chi naviga su queste barche delle prestazioni veliche da vero racer senza rinunciare al particolare ricercato e alle finiture di lusso.

Il cantiere francese Privilège Marine è un marchio che dal 1985 costruisce catamarani d’altura. La produzione avviene nel cantiere di Les Sables D’Olonne in Bretagna, e si propone con tre modelli da 50, 60 e 70 piedi.
Il carattere peculiare di questi catamarani è la costruzione ad altissimo livello, che li pone nella categoria delle barche armatoriali senza compromessi. Ampiamente personalizzabile, ogni scafo viene progettato e costruito a stretto contatto con l’armatore. La rete di assistenza è presente in tutto il mondo, a conferma della predisposizione di questi scafi, e di questi armatori, alle navigazioni a largo raggio.
Di recente il cantiere si propone anche con due modelli di catamarani a motore: Euphorie 5 da 50′ e Furio 6 da 63′.

 

E dulcis in fundo, il Cantiere olandese Contest Yachts: un'azienda a conduzione familiare con più di 55 anni di esperienza nella costruzione artigianale di Yacht Custom. Un meraviglioso mix che unisce competenze tradizionali e innovazione moderna. Forniscono la migliore qualità di design, costruzione e assistenza da sempre.

L'obiettivo è quello di creare parallelamente crociere confortevoli o regate oceaniche e fare in modo che gli armatori Contest tengano a cuore questa filosofia mentre navigano per il mondo. La gamma comprende attualmente sette yacht custom a vela dal 42 al 85 piedi (dai 13 ai 26 m) e uno yacht a motore di nuova introduzione, il 16m Contest 52MC. Il motto è: costruire sogni insieme!

Siamo a disposizione di tutti i nostri clienti ed amici per approfondire la conoscenza di questi storici e prestigiosi marchi. 

Jeanneau Yachts Sea Trials

February 10, 2018

Siamo veramente lieti di informarvi che le prossime Prove a Mare per la clientela JEANNEAU YACHTS saranno tenute nella splendida cornice di Saint Tropez, i prossimi 26 e 27 Aprile 2018.

Gli yachts presenti saranno: JEANNEAU 51, JEANNEAU 54, JEANNEAU 58 e JEANNEAU 64.

Per garantire un momento esclusivo con la vostra prossima imbarcazione e condizioni ottimali per le prove, ci saranno zone esclusive dedicate alla clientela e un'accoglienza premium.
Inoltre saranno organizzate solo 4 prove per ogni modello in modo da soddisfare tutte le vostre esigenze: 
           
•   9:00 – 11:00
• 11:30 – 13:30
• 14:00 – 16:00
• 16:30 – 18:30

La prenotazione è obbligatoria. Per informazioni potete contattarci attraverso i consueti canali.

Prove in acqua Jeanneau e Prestige

February 03, 2018

SAVE THE DATE ! Sono in arrivo le prossime Prove a Mare per la clientela Jeanneau and Prestige, che si terranno in Cannes (Francia), dal 23 al 26 Marzo 2018.

Verranno presentate le novità delle gamme fuoribordo, entrobordo, vela e Prestige:
-Cap Camarat 9.0 WA
-Merry Fisher 1095
-NC33
-Sun Odyssey 440
-Sun Odyssey 490
-Prestige 520
-Prestige 460S
-Prestige 630S

Per info e/o appuntamenti potete contattarci attraverso i consueti canali.

Il 2018 comincia alla grande per il nuovo Sun Odyssey 440: European Yacht Of The Year 2018!

January 19, 2018

Ha chiuso i battenti l’edizione numero 49 del Boot di Düsseldorf (Germania), il Salone nautico più grande d’Europa.

Secondo i dati ufficiali, comunicati dagli organizzatori, i visitatori sono stati 247.000; grazie a questo straordinario risultato, il Boot si conferma la fiera più visitata del Vecchio Continente, seguita dal «Nautic» di Parigi con circa duecentomila presenze. Il «nostro» Nautico di Genova si piazza al terzo posto della classifica con 148.228 visitatori (+16,5% sul 2016).

Più di 1.800 le imbarcazioni esposte, dai giga-yacht ai battelli pneumatici, dalla vela alle canoe, dai motori all’accessoristica, fino al turismo nautico (porti, marine, diving, eccetera), agli sport acquatici, alla pesca e alla subacquea.

Gli stands Jeanneau sono stati tra i più visitati del Boot, grazie soprattutto alla numerosa presenza di modelli esposti (più di 30 unità), tra cui 7 per la sola gamma vela (Sun Odyssey 319, 349, 440 e 490; Jeanneau Yachts 51, 54 e 64).

Grande risalto ovviamente ha avuto il Nuovo Sun Odyssey 440 premiato durante il salone come European Yacht Of The Year 2018 nella categoria Family Cruiser
È un grande orgoglio per Jeanneau vedere il pioniere della nuova gamma Sun Odyssey il Sun Odyssey 440, premiato nella categoria “Family-Cruiser” agli European Yacht of the Year 2018.

La giuria degli European Yacht of the Year è composta da dodici giudici, collaudatori di barche e redattori di riviste di vela di tutta Europa, che hanno provato tutti gli yacht nominati lo scorso autunno a La Rochelle e a Barcellona prima di votare e premiare i vincitori.

Il Sun Odyssey 440 ha sedotto la giuria con il suo carattere al tempo stesso marino e accogliente, easy e sportivo, maschile e femminile: una barca a vela affascinante, all’interno come all’esterno.

Le equipe Jeanneau sono liete di vedere il loro lavoro premiato con questo bel riconoscimento!

L'ottava generazione di Sun Odyssey: il nuovo Jeanneau Sun Odyssey 440!

July 11, 2017

Sono presenti nei mari di tutto il mondo da 27 anni, con 7 generazioni e 48 modelli progettati,  17.000 unità vendute!! La gamma Sun Odyssey, va oltre e si rinnova radicalmente: oggi tutto tende a essere semplificato. Partendo da questo ragionamento le linee di scafo e il concept di coperta della barca sono state una diretta conseguenza. Progettualmente la poppa delle barche è stata negli ultimi anni esasperata al massimo e non c’è più larghezza dietro da conquistare. E così il progettista Briand ha cercato lo spazio a prua ispirandosi agli ultimi mini con la prua rotonda a scow per spostare avanti il baglio massimo della barca e conquistare spazio sottocoperta. Questo senza intaccarne le prestazioni, che, come hanno dimostrato i Mini 6,50 con la prua tonda, sono di tutto rispetto, soprattutto alle portanti. Grazie a questa innovazione è stato possibile realizzare una cabina di prua di dimensioni insolite per un 45 piedi e ricavare un ampio calavele difficile se non impossibile da trovare in barche di simili dimensioni. In poche parole Briand ha cercato di conquistare ogni spazio inutilizzato a bordo e di renderlo funzionale alla vita in barca. Questa imbarcazione riuscirà a essere attuale anche tra dieci anni, perché porta con se un’importante identità. Dopo aver osservato la barca dalla banchina saliamo finalmente a bordo e un’altra grande innovazione si rende subito evidente: non esiste più alcun ostacolo tra il passavanti e il pozzetto, ma il primo da prua scende dolcemente verso poppa (il dislivello è di circa 60 cm) fino ad arrivare allo stesso livello del secondo all’altezza delle ruote senza soluzione di continuità.

Una soluzione già adottata a bordo dei super yacht ma che ancora non si era visto a bordo di imbarcazioni di queste dimensioni e che va a sfruttare uno spazio generalmente inutilizzato a bordo delle barche. Ma quali sono i vantaggi? Prima di tutto l’assenza di ostacoli nella circolazione a bordo: non è più infatti necessario scavalcare per passare dal pozzetto al passavanti, questo permette di avere le panche con uno schienale più alto a tutto vantaggio della protezione del pozzetto e infine migliora la visuale dalla zona timoneria perché permette di timonare da una posizione più esterna. Ed ecco che siamo arrivati a un’altra grande novità: gli schienali delle panche del pozzetto si possono allungare verso l’esterno a creare un gigantesco lettino prendisole che sfrutta tutta la larghezza della barca. Il pozzetto può quindi diventare largo tanto quanto la barca. A poppa rimane la plancetta di dimensioni generose e dotata di sistema elettrico per la discesa e il recupero. Al centro del pozzetto c’è un tavolo con ali sollevabili che crea una vera zona pranzo, all’interno del tavolo è stato pensato un frigorifero portatile e ricaricabile con una presa 220 che associato a un barbecue sempre portatile posizionato (insieme a un lavandino esterno) sotto la seduta del timoniere, sono la soluzione perfetta per scendere in spiaggia con il tender portandosi con se la cena. Il pozzetto è stato poi disegnato leggermente asimmetrico  per creare più spazio a sinistra del tavolo e facilitare il passaggio: altra soluzione pensata nell’ottica di facilitare la vita a bordo così come quella di posizionare i winch davanti alle ruote per poter agire sul verricello comodamente in piedi.  INTERNI: TUTTI I VANTAGGI ARRIVANO ANCHE SOTTOCOPERTA
La filosofia del progetto del nuovo Sun Odyssey 440 trova riscontro anche sottocoperta dove gli spazi sono stati studiati da Gian Marc Piaton che ha voluto una cucina centrale molto grande a U (dotata anche di forno a microonde a scomparsa), comoda per stare ai fornelli anche in navigazione. In dinette si vede anche lo spirito long cruise di questa barca che tiene tutti i pesi concentrati in basso (sono infatti assenti gli armadietti bassi ). Non manca luce e la possibilità di vedere il mare da qualsiasi posizione grazie a una doppia linea di finestrature. Interessante anche la soluzione trovata per il tavolo che oltre a ospitare fino a otto persone può essere trasformato in una doppia cuccetta. Ma è la cabina di prua il vero fiore all’occhiello: grazie allo spazio guadagnato dalle linee dello scafo l’armatoriale diventa una vera suite con letto a isola di forma perfettamente rettangolare. La porta di questa cabina è doppia e quando è tutta aperta crea un grande open space. Ampio spazio è stato riservato anche al tavolo da carteggio che mantiene una posizione da protagonista sottocoperta: un vero spazio da lavoro, quasi fosse un piccolo ufficio a bordo. I layout a disposizione sono a due o tre cabine. Nella versione a due cabine, la seconda cabina di poppa diventa un locale lavoro davvero grande con accesso diretto dal pozzetto (sotto la panca), per gli armatori che strizzano l’occhio alle lunghe navigazioni. 

Appena usciti dal porto di Les Sables abbiamo srotolato il Code 0: la barca ha fatto registrare subito buone velocità assestandosi su una velocità di di 7 nodi con 10,5 di vento. Per quanto riguarda la bolina a un angolo apparente di 40° navigavamo intorno ai 5.7 nodi. Un occhio di riguardo per le prestazioni è dimostrato anche dal gioco di vele della Elvstrom “più cattivo” rispetto a quello fornito di serie sui precedenti modelli. Il modello protagonista del test era poi dotato di albero versione performance, più alto e in grado di armare un piano velico con una superficie del 10% superiore rispetto a quella standard.

La barca farà il suo esordio al Salone di Cannes il 12 settembre insieme a un’altra novità: Jeanneau presenterà infatti anche la sorella maggiore, il Sun Odyssey 490!

Sun Odyssey 440

Lft …………………………… 13,39 m / 43’ 11”
Larg: ………………………     4,29 m
Pescaggio: …………….      2,2 m
Motore: ………………….  Yanmar 45 Hp
Cabine: ……………………     2/3
Cuccette: ....................    4/6+2
Serbatoi gasolio: ……    200 l
Serbatoi Acqua : …….    330 l
Superficie velica: ……   90,3 m2

Per appuntamenti e prenotazione accrediti scriveteci a jeanneau@yachtpartner.it

15° Salone Nautico di Puglia

March 27, 2017

Jeanneau e Yacht Partner sono liete di invitarvi a Bari, Fiera del Levante, al 15° Salone Nautico di Puglia.
Anche quest’anno i grandi temi dell’economia del mare saranno presenti allo SNIM. Dalla cantieristica all’accessoristica nautica, dalla portualità turistica alla crocieristica, dalla promozione del territorio alla formazione, dalla cultura agli sport del mare ad animare la 15° edizione del Salone Nautico di Puglia, in programma a BARI – Fiera del Levante – dal 29 Marzo al 2 Aprile prossimi.
Venite a scoprire lo splendido Sun Odyssey 349, ma anche la bellezza dei nuovi equipaggiamenti e delle novità tecnologiche. Contattateci per info e prenotazioni

Buone Feste!

December 20, 2016

Cari Amici, auguriamo a tutti, di cuore, Buon Natale e un fantastico 2017!!

Non smettete mai di sognare

Massimo, Iacopo e Lello

Nautic Salon Nautique de Paris

November 27, 2016

Parigi, Porte de Versailles dal 3 all'11 dicembre 2016.

Scoprite il più grande porto al coperto di Francia!

 

Venite a visitare allo stand JEANNEAU la gamma Sun Odyssey, confortevole e veloce... momenti di pura gioia! 
Al fine di integrare le ultime tendenze del design e delle innovazioni, molti cambiamenti significanti, tra cui la nuova essenza dei legni interni, sono stati introdotti in questa gamma di successo oramai mondiale.

Cerca il tuo Sun Odyssey tra le barche esposte:
> Sun Odyssey 349 
> Sun Odyssey 389  
> Sun Odyssey 419 
> Sun Odyssey 479

 

JEANNEAU YACHTS

Un mondo esclusivo e lussuoso...
Con migliaia di possibili combinazioni, i piani di coperta e i lussuosi interni degli Jeanneau Yachts assicurano un'eccezionale qualità  di vita e di livello di comfort a bordo. 
Ogni sogno è differente e noi siamo al tuo fianco per aiutarti a realizzare il tuo! 
Esplora l'universo Jeanneau Yachts e scopri le barche esposte:
> Jeanneau 51
> Jeanneau 54

 

Contattateci per ricevere il vostro invito personale

Buon Vento!

Prove a mare Jeanneau Yachts - Save the date!

September 29, 2016

Gentili Clienti,

Siamo veramente lieti di informarvi che abbiamo nuovamente organizzato le prove a mare JEANNEAU YACHTS per i clienti, dal 20 al 23 Ottobre 2016, in Saint Raphaël, Vieux Port, Costa Azzurra, Francia.

Per garantirvi un momento esclusivo e condizioni ottimali per valutare l'imbarcazioni JEANNEAU 51, JEANNEAU 54, JEANNEAU 58 e JEANNEAU 64, saranno organizzate 4 fasce orarie al giorno per ogni imbarcazione:

• 8:30 – 10:30
• 11:00 – 13:00
• 13:30 – 15:30
• 16:00 – 18:00

E' necessario, ovviamente, riservare il giorno, l'orario e l'imbarcazione scelta.

Restiamo a vostra completa disposizione per prenotare la vostra prova.

Per info jeanneau@yachtpartner.it oppure chiamateci.

Buon vento!

New Jeanneau 51: un vero Jeanneau Yachts ma di soli 51 piedi!

July 14, 2016

Lo Jeanneau 51 eredita tutte le migliori innovazioni che hanno reso grande e famosa la gamma Jeanneau Yachts, la gamma luxury e semi-custom del brand Jeanneau: ineguagliabili livelli di finitura, qualità della vita a bordo senza rivali e massima facilità di conduzione.
Ispirato allo Jeanneau 54, questo nuovo modello è stato disegnato dall’architetto navale Philippe Briand e dal famoso designer Andrew Winch (lo stesso dello Jeanneau 64).
Gli spazi abitabili sono stati studiati con cura, avendo una meticolosa attenzione ai dettagli e all’uso di materiali di pregio, al fin di rendere eccellente sia la crociera che il lussuoso stile di vita a bordo.
Lo Jeanneau 51 ha già attirato a sé le attenzioni delle maggiori riviste del settore europee. E’ stato già inserito nella rosa dei candidati per l’ambito European Yacht of the Year 2017.

Sarà un cruiser a tutti gli effetti, caratterizzato da un pozzetto grande improntato alla comodità e da una doppia timoneria a poppa, verso la quale saranno rinviate tutte le manovre per una maggiore facilità di conduzione, anche in equipaggio ridotto.
Sulla tuga, ai lati dell’ingresso sottocoperta, una soluzione già vista sul 54 piedi e che ha riscosso grande popolarità: due spazi prendisole. Sempre ereditata dal 54 anche la plancetta poppiera.

Non sarà ribaltabile ma basculante: ovvero in navigazione sarà sullo stesso livello del pozzetto, mentre a barca ferma, in rada, scenderà fino a formare la classica piattaforma da bagno.

TRE LAYOUT SOTTOCOPERTA
La chiglia sarà in ghisa, il piano velico prevede un fiocco a leggera sovrapposizione o un autovirante. A livello di dimensioni, cambia pochissimo rispetto al Sun Odyssey 519 (15,75 metri di lunghezza fuori tutto per 4,69 di baglio massimo), che vanta già uno scafo molto veloce. Sono stati ampliati i punti luce sulle murate.

 

Per quanto riguarda gli interni, l’armatore potrà scegliere tra diverse configurazioni: tre cabine doppie e tre bagni, due cabine doppie e una singola, due cabine doppie e due bagni. La barca sarà presentata al prossimo Salone di Cannes dal 6 al 11 settembre.

Per prenotazioni degli accrediti e/o informazioni supplementari scrivete a jeanneau@yachtpartner.it oppure chiamateci.

Saremo li ad accogliervi!

Jeanneau Sun Odyssey 349

May 25, 2016

Al primo sguardo il Sun Odyssey 349 colpisce per la purezza delle sue linee, per lo spazio interno e il pozzetto accogliente. Intriso dei valori della gamma Sun Odyssey, il modello 349 combina perfettamente prestazione, sicurezza in mare e comfort. Sia nel pozzetto che al timone, all’ormeggio e in mare, approfittate pienamente di questa barca a vela dal carattere marino, stabile e molto facile da pilotare.
Fuggite dal quotidiano e approfittate dei piaceri della crociera in famiglia. Con due o tre cabine, il suo ampio quadrato e la sua cucina molto funzionale, il Sun Odyssey si rivela accogliente e intrigante al tempo stesso. La qualità delle parti in legno è messa in evidenza dall’incredibile luminosità del suo interno.
Con il 349, entrate nel mondo Sun Odyssey…
Ora finalmente visibile in Puglia sia sullo Ionio che sull’Adriatico, orgoglio di due felicissimi armatori.
Per appuntamenti scrivete a jeanneau@yachtpartner.it, oppure non esitate a chiamarci.

Buon Vento a tutti!

Please reload